Sara Alhinho

18-10-2019 – La cantautrice Sara Alhinho è un’artista la cui musica è all’incrocio tra tre continenti. Nata in Portogallo da madre di Cabo Verde e padre dal Messico, Sara si è trasferita a Cabo Verde quando aveva 6 anni.
Seguendo il meglio delle tradizioni capoverdiane, impara a suonare ad orecchio e con una voce dolce e profonda firma le sue composizioni, accompagnata dalla sua fedele chitarra. Cresce cullata dal suono della Morna e impara a camminare al ritmo di coladeira; partecipa al CD per bambini “Menino das Ilhas”, al CD “Gerassons” registrato con l’artista Tété Alhinho. Attraverso la musica Sara assorbe l’essenza della cultura di Cabo Verde come gli alberi attingono l’acqua attraverso le radici. Il privilegio di aver ascoltato e imparato affianco dei grandi di Cabo Verde, nelle serenate capoverdiane, aiutò a piantare i semi della sua musica. Ma questo è servito solo come uno schizzo approssimativo della sua identità, dato che il mondo era molto più ampio. Tale è la musica di Sara, impregnata di un’identità che viene reinventata con ogni nuova esperienza e ogni nuovo album.